Return to Libera Fotografia

Il Progetto

Libera Fotografia

 

Il progetto Libera Fotografia è attività di volontariato, svolta all’interno dell’associazione Il Cercalibro, che ha come obiettivo quello di creare un polo di interesse intorno all’argomento “fotografia” nella sua accezione più ampia del termine, sostenere la diffusione della cultura fotografica attraverso incontri pubblici, organizzare proiezioni e mostre dedicate ai partecipanti abituali, ma aperte alla fruizione di tutti, per essere parte attiva del tessuto sociale e culturale del territorio, condividere e confrontare, in clima di amicizia, le fotografie scattate dai partecipanti secondo le regole decise dai coordinatori.

 

Il progetto ha, come finalità, quelle di:

1. organizzare uscite del gruppo per fotografare “a tema”, con un occhio particolare rivolto al territorio della Val Taro e Val Ceno in tutti i suoi aspetti;

2. organizzare corsi di fotografia e/o incontri periodici a tema, sia di tipo tecnico che creativo, come attività di “cultura fotografica”, con l’eventuale intervento di fotografi volontari ospiti invitati dai conduttori

3. organizzare interscambi con altri corsi organizzati dal Libero Ateneo del Taro il cui argomento sia condivisibile con la fotografia;

4. organizzare incontri periodici per la proiezione e condivisione delle fotografie dei partecipanti;

5. organizzare mostre fotografiche a tema sul territorio;

6. organizzare visite a mostre di fotografi professionisti;

7. diffondere la cultura e le particolarità del territorio di competenza del CercaLibro attraverso la tecnica fotografica.

 

Referenti: Luisa Montagna e Amedeo Barbini